Ufficio Ricoveri
Via Marcona, 69
  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle ore 18:00
  • Sabato dalle ore 8:00 alle ore 12:30

Orari visite:
  • Da lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 18:00
  • Sabato e domenica dalle 10:30 alle 11:30 e dalle 15:00 alle 19:00
 
Dal 10.07 al 29.09
Orario Ridotto: 7:30 - 17:00
Chiusura totale tutti i sabati come l'ambulatorio Marcona

ORARI AMBULATORIO

PER ORARIO RIDOTTO CLICCA QUI

Ufficio Prenotazioni-
Via Piolti de Bianchi, 3

  • Lunedì- Venerdì: 7:30 - 19:00
  • Sabato: 7:30 - 12:00

Ritiro Referti - Via Marcona, 69

  • Lunedì- Venerdì: 7:30 - 19:00
  • Sabato: 7:30 - 12:00

Diagnostica per Immagini - Via Dezza 48

  • Lunedì- Venerdì: 8:00 - 18:00
  • Ritiro referti: 11:00 - 16:00
  • Sabato chiuso

Ufficio Ricoveri - Via Marcona, 69

  • Lunedì- Venerdì: 7:30 - 18:00
  • Sabato: 7:30 - 12:30

Centro Unico Prenotazioni

  • Lunedì- Venerdì: 7:30 - 17:00
  • Sabato: 7:30 - 12:00

 

C.U.P. 02 / 7014 2555

Mail prenotazioni       prenotazioni@casa dicuraigea.it

Rispetto per la persona
Approccio Scientifico e Tecnologico d’avanguardia

Terapia intensiva post-operatoria

recupero intervento

Responsabile: Dott. Giampaolo Marolla
SIAARTI Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva

Gli esami radiologici con mezzi di contrasto sono eseguiti in totale sicurezza grazie al supporto del servizio di Anestesia e Rianimazione della Casa di Cura Igea anche in quei pazienti che presentano un elevato rischio allergico. Il compito degli anestesisti inizia qualche giorno prima dell’intervento con una visita in ambulatorio per preparare il paziente sia sotto il profilo psicologico sia per eventuali ulteriori accertamenti. Lo scopo principale del colloquio preoperatorio è quello di ottenere un consenso informato sulle modalità dell’anestesia.

Viene quindi preparata una cartella con i dati essenziali del paziente, il risultato degli esami ematochimici e strumentali, il risultato della valutazione clinica compiuta dall’anestesista, la valutazione del rischio anestesiologico, il consenso informato all’anestesia e all’eventuale trasfusione di emo-componenti, le indicazioni terapeutiche essenziali prima dell’intervento e la pre anestesia, in genere rappresentata da un ansiolitico. L’ assistenza anestesiologica vera e propria si attua invece al momento dell’intervento, durante il quale l’anestesista responsabile è in grado di far fronte a qualsiasi evento negativo, rappresentando dunque il cardine della sicurezza e della buona riuscita dell’operazione per la successiva terapia intensiva post operatoria.

Nelle ore successive all’intervento un anestesista è sempre disponibile per collaborare a risolvere eventuali problemi insorti nel decorso post operatorio; l’equipe anestesiologica della Casa di Cura Igea segue nel reparto di terapia intensiva post operatoria  dotata di 4 letti, con monitor, respiratori automatici e infermieri specializzati, pazienti in condizioni critiche o sottoposti ad interventi di particolare rilievo.

Share by: